Crescere
è una cosa seria

I nostri bambini imparano divertendosi


Questa è una scuola cattolica che si propone l’educazione globale del bambino sotto l’aspetto morale, religioso, intellettuale, sociale e fisico, e una visione cristiane della vita. Nel progetto di interculturalità la scuola accoglie anche bambini di altre religioni cercando attività alternative ai momenti prettamente religiosi. Mettiamo al centro il bambino perché anche per noi è il bene più prezioso. La nostra scuola desidera impegnarsi a creare un ambiente che favorisca nel bambino la presa di coscienza di sé, lo sviluppo delle sue potenzialità e la socializzazione. L’opera educativa affianca ed integra quella della famiglia senza sostituirla e si considera indispensabile la collaborazione in cordiale intesa e reciproca fiducia. Per gestire la complessità della proposta formativa, adeguandola ai reali bisogni dell’utenza e sollecitando la collaborazione delle famiglie, si assumono le istanze educative e didattiche delle “ Nuove indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione - 2012”.

La Struttura

Al n° 30 di via Asilo Keller di Villanovetta si trova l'ingresso dell'Asilo. Superato il portone, un vialetto attraversa un cortile interno e conduce al portoncino di ingresso. Da qui, uno spazioso atrio accoglie i bambini e li accompagna nella zona accoglienza che è situata alla sinistra del fabbricato. Nell'atrio sono presenti varie bacheche informative e pannelli con le foto dei bambini frequentanti, divisi nelle due sezioni. La prima stanza a sinistra è la “Sala dell'Amministrazione”, più avanti c'è il locale degli armadietti dove i bambini cambiano le scarpe e indossano il grembiulino. E' adiacente il salone dove trascorrono il periodo dell'accoglienza con giochi da tavolo, libri e altro materiale ludico. In fondo al corridoio ci sono i servizi che i bambini utilizzano quando si trovano al piano terra.
Il corridoio di destra dell'ingresso porta alla cucina, arredata secondo le norme che regolano la preparazione dei cibi per le comunità e una piccola area dove i bimbi indossano il bavagliolo, prima di sistemarsi ai tavoli per consumare il pasto nel locale refettorio. Da qui si passa in un ampio locale adibito a palestra. Da alcuni anni una porta al fondo della palestra dà accesso alla dispensa.
Prima di arrivare alla cucina, si trova la scala che conduce al primo piano. Anche qui, un piccolo atrio distingue due aree: a sinistra ci sono due aule ad uso didattico e un'aula di pittura. Sulla destra l'aula della lettura e il locale “Sogni d'oro” con le brandine per la nanna. Un piccolo angolo divide questi due ambienti ed è adibito ad “Aula insegnanti”. Sempre in quest'area si trovano i servizi che vengono utilizzati quando i bambini si trovano al primo piano. La scala prosegue fino ad arrivare a un secondo piano che, non essendo ancora ristrutturato, non può essere utilizzato dalla scuola.
Tutti i locali del piano terra hanno porte che si affacciano sul cortile interno. In fondo al cortile si apre il portone che conduce al parco dell'asilo. Entrambi sono usati dai bambini per le attività della scuola nella bella stagione. L'edificio storico rispetta completamente le norme di sicurezza. Le porte di entrambi i piani sono dotate di maniglioni anti panico e dal primo piano una scala di sicurezza porta all'area esterna in caso di evacuazione.

Progetto Educativo

Attività e Progetti


Estate Bimbi - luglio 2017

Le nostre Maestre


All’Asilo Keller funzionano due sezioni miste per età che, secondo i termini di legge, obbligano a operare con due insegnanti. Da tempo, però, l’Amministrazione ha ritenuto opportuno assumere una terza insegnante, in modo da garantire un servizio migliore nei laboratori in cui i bambini sono suddivisi per età.
Dall’anno scolastico 2017/18 l’Amministrazione ha invece deciso di assumere una quarta maestra in modo tale da averne sempre tre presenti durante le attività didattiche del mattino e del pomeriggio.
Ecco le maestre che accompagneranno i bambini nel prossimo anno scolastico:

Personale amministrativo e ausiliario


Fanno parte del personale amministrativo e ausiliario Annamaria, Laura e Franca.
Annamaria svolge il delicato compito di segreteria. Passano dalle sue mani tutte le pratiche inerenti il buon funzionamento della scuola. Tiene i contatti con i genitori, utenti dell’asilo, per quel che riguarda le pratiche amministrative, e con i fornitori. Vanto dell’Asilo Keller è la cucina interna dove lavora la cuoca Laura che ogni giorno prepara pasti freschi per i bambini con prodotti provenienti dal territorio. Da alcuni anni la scuola ha stipulato accordi con la Cooperativa Terraviva di Busca, controllata dal consorzio Co.a.lvi che fornisce la carne rossa e bianca; la salumeria Bertolotto rifornisce gli affettati; l’ortofrutta di Franca Arnolfo consegna settimanalmente frutta e verdura fresca; la pasta fresca è della ditta Monte, mentre i surgelati e la pasta sono acquistati dalla ditta NordGel di Cervasca. Dopo tanti anni di fornitura del pane e affini vengono acquistati dall’Antica Madia di Verzuolo.
Ma l’asilo si vanta anche di avere dei locali perfettamente puliti, grazie al lavoro continuo e puntiglioso di Franca. Tutto ciò nonostante la difficoltà di operare in un palazzo del 1600 con locali costruiti per i bisogni di una famiglia nobile che poteva contare sul lavoro di una numerosa servitù. Franca cura l’abbellimento dell’ingresso con piante e fiori e gestisce anche l’area esterna con l’aiuto volontario di Fabrizio e Piero.

Operazione Raccatta tappi


Attività e notizie dalla nostra scuola ...

A Natale puoi. . .

Il ritornello di una nota canzone natalizia ci ricorda che "E' Natale e a Natale si può amare di più. . . E' Natale e a Natale si può fare di più. . ." Così, anche quest'anno le insegnanti, in ...

8 dicembre: Festa dell'Immacolata

Questa settimana, il gruppo dei bambini che usufruisce del tempo prolungato ha approfondito la figura di Maria in preparazione alla festa dell'Immacolata. Attraverso delle immagini hanno ...

Da Rovaniemi a Villanovetta

Giovedì 30 novembre i bambini dell'asilo hanno ricevuto una visita del tutto inaspettata. Stavano giocando nel salone dell'accoglienza quando all'improvviso la loro attenzione è stata ...

Asilo Keller utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento