La Giornata con noi

Scopri il programma giornaliero

La Struttura

ACCOGLIENZA

L’Asilo Keller apre le porte con il pre-ingresso dalle ore 7,30 alle ore 8,30.
I bambini sono accolti da Laura che li assiste nel salone occupandoli con giochi da tavolo fino all’arrivo del personale docente.
 A partire dalle ore 8,30 l’accoglienza continua con le insegnanti fino alle ore 9,00.

ATTIVITA'

Alle ore 9,00 i bambini, dopo essersi recati in trenino ai servizi, sono pronti per lo spuntino di metà mattina a base di frutta o yogurt.
Questo dà loro l’energia per affrontare le varie attività della giornata.
Le attività in sezione iniziano dopo una breve preghiera davanti a una delle statue della Madonna che si trovano nell’aula delle farfalle o nel cortile. Le attività didattiche occupano i bambini dalle ore 9,45 alle 11,30 ora in cui le insegnanti li preparano per il pranzo.
A seguire, gioco libero nel salone o nell’area esterna fino alla ripresa delle attività o del riposo per chi rimane oppure all’uscita alle ore 13,30 circa per i bambini che frequentano la scuola soltanto al mattino.
Verso le ore 15,30 i piccoli vengono svegliati e preparati insieme ai grandi per l’uscita delle ore 16,00. Da alcuni anni l’asilo offre un ulteriore servizio alle famiglie che ne hanno necessità, protraendo l’assistenza fino alle ore 17,30 con personale qualificato.

PRANZO

Il pranzo, preparato fresco nella cucina adiacente il refettorio dalla cuoca Laura, viene servito verso le ore 12,00. Assistono, impiattano e aiutano anche le insegnanti che considerano il pranzo un momento altamente educativo per i bambini che imparano a mangiare seduti, alzare la mano quando hanno richieste, evitare di sprecare il cibo servito nel piatto.
Il momento del pranzo inizia però ben prima del suo consumo. Con turni stabiliti dalle maestre due bimbi, uno grande più esperto e uno medio, si infilano un grembiule e aiutano la cuoca a preparare le lunghe tavolate. I compagni invece usufruiscono dei servizi per lavarsi con cura le mani e si mettono in fila per recarsi nel refettorio. Due fermate sono fondamentali: la prima davanti alla bacheca dove è esposto il menù del giorno facilmente identificabile grazie alle flashcard; la seconda nell’anti refettorio dove ognuno di loro recupera il proprio bavagliolo e se lo infila.In un asilo cattolico non può mancare la preghiera prima e dopo il pasto, molto spesso sotto forma di canto.

RIPOSO

I bambini di tre e quattro anni alle ore 13,00 vengono radunati da un’insegnante e preparati per il riposo pomeridiano. Il locale “Sogni d’oro”, predisposto con un’illuminazione adatta e un’ulteriore fonte di calore in aggiunta al normale riscaldamento, accoglie i bimbi che si stendono ognuno sulla propria brandina fornita di lenzuolo e cuscino, mentre la copertina e l’immancabile pupazzetto di peluche sono portati da casa.
Al racconto di una fiaba e con il sottofondo musicale, i bambini in poco tempo si addormentano. Sovente è necessario svegliarli perché è arrivato il momento dell’uscita.

GIOCO

Il gioco è un’attività decisamente importante per i bambini di questa età. Le aree gioco predisposte nell’asilo sono numerose. All’interno della struttura c’è un grande salone al piano terra e un’intera aula al secondo piano, oltre ad angoli dedicati nelle singole sezioni.
Nella bella stagione sono utilizzati il cortile e il grande parco adiacente. C’è una grande varietà di giochi, grazie anche all’acquisto annuale di materiale. Puzzle, libri, costruzioni varie occupano i bimbi nei momenti di maggior tranquillità. Nel salone sono gettonatissime le bambole, la cucina completa di stoviglie e alimenti, le draghe, le gru e macchinine varie. All’esterno invece sono presenti scivoli, un castello, una casetta, i tunnel con percorsi finalizzati a migliorare la motricità dei bambini. La sabbiera con palette, secchielli e formine è decisamente il gioco più ambito. Non mancano però trattori, tricicli, biciclette, i fantastici tosaerba, camion con rimorchi e tanti palloni.
L’asilo è inoltre dotato di una piccola palestra con materassini, asse di equilibrio, corde, cerchi, clavette, boccette, palloni, canestro per il basket, racchette, rete per pallavolo, ostacoli per i salti e molti altri attrezzi.
Una volta alla settimana i bambini vengono guidati in attività psicomotorie e giochi di squadra. Nel mese di luglio per l’Estate Bimbi vengono gonfiate alcuni piscine per giochi d’acqua e tuffi.

USCITA

L’Asilo prevede due momenti fissi di uscita. Il primo tra le 13,15 e le 13,30;
il secondo dalle 15,45 alle 16.
A partire da quest’ora inizia il servizio di tempo prolungato e i genitori sono liberi di ritirare i propri figli, in base alle loro necessità, in qualunque momento entro le ore 17,30.
Non sono previsti altri orari di uscita. Il pranzo è obbligatorio per tutti perché ritenuto un’attività aggregante e formativa.
Naturalmente se sussistono problemi particolari, l’Amministrazione si riserva la possibilità di concordare con le famiglie altre soluzioni.

Asilo Keller utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento